Che vitamine servono per le difese immunitarie?

Che vitamine servono per le difese immunitarie?

Che vitamine servono per le difese immunitarie?

Che vitamine servono per le difese immunitarie? Una dieta sana è indispensabile per una perfetta salute, e, tranne qualche eccezione, è sempre meglio assumere vitamine e minerali dal cibo piuttosto che sotto forma di integratori. Via libera, allora, alle vitamine che faranno la differenza nella stagione che sta per arrivare con un occhio agli integratori per un aiuto extra da valutare caso per caso.

4 Vitamine amiche del sistema immunitario

  1. Vitamina C: una grande amica per prevenire le infezioni o abbreviarne la durata! Un potente antiossidante usato per aumentare l'immunità tutto l'anno facendo il pieno di tanti alimenti amati da bambini e adulti ricchi di questo prezioso microelemento. Via libera agli agrumi ma anche verdure verdi, peperoni e frutta. Per gli integratori meglio consultare un medico, non è detto che siano necessari.
  2. Vitamina E: antiossidante coinvolta in molte reazioni biochimiche, è una vitamina strategica nella lotta alle infezioni, quindi fondamentale per il buon funzionamento del sistema immunitario. Si trova nella frutta secca, arachidi e mandorle, nocciole, da integrare assolutamente nella dieta.
  3. Vitamina A: disponibile sia negli alimenti di derivazione animale, quindi carne, pesce latticini, sia nei carotenoidi vegetali, carote, zucca, patate. Anche nella verdura a foglia verde scuro.
  4. Vitamina D: nota a tutti, è la vitamina considerata indispensabile per il sistema immunitario. Il sole è sempre un ottimo modo per aumentare la vitamina D e migliorare l'umore, e in effetti, l'esposizione ai raggi solari aumenta la produzione di questa vitamina che a sua volta sostiene il sistema immunitario. Salmone, sgombro, tonno e sardine. Gli integratori di vitamina D sono molto funzionali e si rivelano veramente utili.

Supradyn difese, integratore di Vitamina C ad alto dosaggio, di Vitamina D e di zinco particolarmente indicato in caso di ridotto apporto di questi nutrienti con la normale dieta o in caso di aumentato fabbisogno fisiologico.

I cibi alleati delle difese immunitarie

  • Mandorle: sono ricche di immunostimolanti, vitamina E e manganese e hanno un grande impatto sul sistema immunitario. Da inserire nella dieta, anche quella ipocalorica.
  • Brodo di pollo: universalmente noto come cibo dell’anima! Con la febbre e il raffreddore il brodino di pollo è un toccasana che influisce sullo stato generale di salute e anche sull’umore grazie a un lieve effetto antinfiammatorio e alle proteine del pollo che aiutano a rafforzare le difese immunitarie. Se poi si aggiungono tante verdure extra per le vitamine, i minerali e gli antiossidanti, ecco che il brodo di pollo è il migliore alleato nella lotta contro raffreddore e influenza.
  • Curcuma: nota da millenni in Oriente per i suoi benefici antinfiammatori. La curcumina, il componente giallo-arancio della curcuma, è disponibile come integratore e come spezia nella cucina indiana.
  • Tè verde: il potente antiossidante che è abbondante nel tè verde protegge naturalmente dai radicali liberi e dai potenziali danni causati da aggressioni esterne. Perché non sostituire il caffè mattutino con una tazza di tè verde un paio di volte alla settimana?

Multivitaminico per difese immunitarie

Il ruolo di vitamine e oligoelementi nella funzione immunitaria è innegabile, questi preziosi micronutrienti contribuiscono alle difese naturali dell'organismo su più livelli, sia sostenendo le barriere fisiche (pelle/mucosa), sostenendo l'immunità cellulare, e, infine, incentivando la produzione di anticorpi.

Da scegliere in base alle proprie esigenze un multivitaminico completo:

  • Più Difesa, integratore alimentare a base di echinacea, zinco e vitamina C. La vitamina C e lo zinco contribuiscono alla normale funzione del sistema immunitario ed alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo.
  • Polase difesa inverno, integratore alimentare di sali minerali e vitamine con 1.000 mg di vitamina C, utile per contribuire al buon funzionamento del sistema immunitario (supportando le difese naturali dell'organismo), al normale funzionamento del sistema nervoso e alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo.
  • Massingen Pronto difesa, integratore alimentare a base di echinacea angustifolia, zinco e vitamine C e D per favorire il fisiologico funzionamento del sistema immunitario.

Photo by engin akyurt on Unsplash

Articolo pubblicato da Dott.ssa Laura Marchese